Primo laboratorio di cucina Cook the vineyard - Fattoria La Maliosa
it | en | ja
it | en | ja
La nostra brochure ISSUU
NEWSLETTER
Pinterest

Primo laboratorio di cucina Cook the vineyard

Agricoltura sostenibile - Eventi - Ricette

Laboratorio di cucina creativa con le erbe spontanee di Fattoria La Maliosa. In cucina la chef Francesca Settimi di Cook on the Lakes.

Nella cucina di Fattoria La Maliosa è approdata Francesca Settimi, fondatrice di Cook on the Lakes, e il 15 maggio abbiamo dato vita al primo laboratorio di cucina creativa con le erbe selvatiche raccolte nei nostri prati.

Un incontro felice quello tra Antonella Manuli di Fattoria La Maliosa e Francesca Settimi di Cook on the Lakes. Due donne concrete e visionarie, che hanno fatto della sostenibilità e del rispetto della natura il proprio mestiere, hanno dato vita a un nuovo progetto, destinato a durare nel tempo.

Un weekend all’insegna della scoperta della biodiversità di Fattoria La Maliosa, azienda biologica situata tra Saturnia e Montemerano in Maremma Toscana. Circa 170 ettari di cui 40 di boschi, 30 di seminativi, 15 di oliveto e 6 di vigneto attualmente in produzione

La gestione agronomica è secondo un protocollo basato sul mantenimento della vitalità dei suoli, la salubrità ambientale e dei prodotti e la loro originalità: il METODO CORINO. Un metodo che privilegia la responsabilità nella gestione dei siti colturali, preservando le caratteristiche originali (del luogo) e delle produzioni (uva e olive). Un impegno che parte dalla produzione in campo al fine di raccogliere la più alta espressione dell’originalità , salubrità e bontà. La biodiversità che ne consegue consente che nel vigneto si trovino una grande complessità botanica e varietà di erbe spontanee. A Fattoria La Maliosa cerchiamo di mantenere ed accrescere la variabilità botanica della flora nel vigneto, espressione di ambiente incontaminato e di un ecosistema in equilibrio e armonia nel lungo periodo.

Con la collaborazione di Francesca Settimi, chef e pasticcere del Cordon Bleu di Parigi, abbiamo raccolto le erbe spontanee presenti nei nostri vigneti e nei nostri prati, le abbiamo catalogate e abbiamo preparato un laboratorio di cucina che sabato 16 maggio è stato oggetto di un webinar live. Francesca, che gestisce la sua scuola di cucina sul Lago Maggiore, luogo nel quale ha anche creato degli orti sinergici, ha portato la propria esperienza in Maremma.

Le specie che crescono spontaneamente sono davvero moltissime. Con l’aiuto di Francesca le abbiamo selezionate, sulla base del gusto e delle possibilità di impiego in cucina, le abbiamo preparate e poi utilizzate in cucina, dando vita al laboratorio Cook the Vineyard.

Con le erbe raccolte a Fattoria La Maliosa, Francesca Settimi ha proposto tre ricette: La minestra della Vigna Madre, il Formaggio di Pecora fresco ai fiori selvatici e un dissetante sciroppo di sambuco. In abbinamento gli oli extravergini d’oliva Bio La Maliosa Aurinia e La Maliosa Caletra e i vini naturali Saturnia Rosso e Saturnia Bianco.

Pubblica un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi