Carpaccio esotico per la cena della vigilia

Lo scorso anno abbiamo realizzato con il nostro miele millefiori un classico e golosissimo panpepato da sgranocchiare durante le feste. Due anni fa vi abbiamo presentato un piatto del nostro menù di capodanno e questa volta vogliamo che il protagonista del cenone della vigilia sia il prezioso oro verde di Maremma che ogni anno produciamo con cura. Salutare, genuino e autentico ci ha permesso di creare un antipasto veramente sfizioso, dal sapore un po’ esotico che dovete assolutamente provare. Mazzancolle, avocado, mango e una generosa presa di olio biologico spremuto in Maremma!

735

Carpaccio di avocado con mazzancolle 
Ingredienti per 6 persone
450g di code di mazzancolle precotte
1 avocado grande biologico maturo
1 mango
1 peperoncino
1 cucchiaio di prezzemolo tritato
qualche filo di erba cipollina
succo filtrato di un bergamotto
olio extra vergine di oliva vegan la Maliosa
pepe nero
2 cucchiai di semi di sesamo
sale

Procedimento
1 Sbucciate l’avocado, dividetelo a metà, eliminate il nocciolo centrale e tagliatelo a fettine sottili. Sbucciate il mango e riducete la polpa a dadini. Tagliuzzate l’erba cipollina. Tritate il peperoncino con un coltello.

2 In un padellino antiaderente fate tostare il sesamo. In una ciotola preparate il dressing emulsionando insieme sbattendo con una frusta il sale, il succo del bergamotto e l’olio a filo.

3 In una padella fate scaldare un cucchiaio di olio evo e saltatevi le mazzancolle.

4 Dividete le fette di avocado in 6 piattini. Unitevi le mazzancolle tiepide, il peperoncino, il mango, il prezzemolo e l’erba cipollina. Completate con il dressing, il sale e una macinata di pepe. Servite subito

727

Ricetta e foto di Sara Milletti

Lascia un commento

  • eBOOKs

certificazioni
Premi